Processo di fusione sostenibile con la simulazione di colata

I componenti di fonderia sono oggi la chiave per un utilizzo più ecologico ed economico delle materie prime. La fusione di precisione a cera persa permette di ottenere in un solo passaggio particolari complessi in qualsiasi lega, senza produzione di sfridi e alleggeriti quanto più possibile.

In Microfound abbiamo ridotto notevolmente le emissioni di CO2 utilizzando l’energia solare prodotta dai nostri impianti fotovoltaici e puntiamo a un’ottimizzazione dei processi produttivi per ridurre gli sprechi e aumentare l’efficienza.

In quest’ottica rientra l’utilizzo di tecnologie come la simulazione di colata che contribuisce in modo fondamentale a garantire la sostenibilità in fonderia.

Il software di simulazione è un programma che simula e prevedere le condizioni sia di alimentazione che di raffreddamento della lega fusa e identifica in anticipo i problemi che normalmente si noterebbero solo dopo la fusione quali porosità, ritiri e giunti freddi, evitando lunghe e dispendiose prove di fonderia.

Studiando preventivamente le criticità che si possono avere in fase di colata si possono implementare rapidamente azioni correttive al progetto e andare in produzione con maggior sicurezza del risultato evitando sprechi.

L’utilizzo di tecnologie come la simulazione di colata e la prototipazione rapida riduce in modo significativo i tempi e i costi di sviluppo e aumenta l’efficienza produttiva, prerogativa indispensabile per la sostenibilità di ogni nuovo progetto.

 

Se desideri ulteriori informazioni sui nostri servizi precompetitivi contattaci qui.

Condividi la notizia